Vieni a scegliere la tua felpa!

martedì 6 giugno 2017

N6946-BH1: Lo strano caso di una stella che scompare



La foto che vedete, scattata dal telescopio spaziale Hubble in due periodi diversi e pubblicata su APOD ritrae (nella parte a sinistra, nel 2007) la stella N6946-BH1.
Si tratta di una gigantesca stella rossa che è misteriosamente scomparsa dal cielo senza lasciare alcuna traccia di se! (foto di destra, nel 2015).

N6946-BH1 era una stella supergigante rossa, residente nella lontana galassia NGC6946 a 22 Milioni di anni luce dalla terra nella costellazione del cigno (foto sotto).
La sua massa è di circa 25 volte la massa solare, più massiccia quindi di Betelgeuse che ha una massa 15-20 volte quella del sole

Una stella di queste dimensioni quando giunge al termine della sua vita dovrebbe esplodere in una supernova (vedi questo approfondimento). 



Misteriosamente, questo non è successo! N6946-BH1 ha prima aumentato di poco la sua luminosità, senza generare una supernova, e poi si è spenta, lasciando intorno a se solamente un debolissimo bagliore.

Cosa è successo a N6946-BH1?
La teoria principale è che N6946-BH1 sia una supernova fallita: la grande gravità della sua natura di supergigante, probabilmente durante l'ultimo periodo di morte della stella ha mantenuto assieme gran parte del suo materiale, impedendo l'esplosione in supernova. Successivamente la stella potrebbe essersi trasformata in un buco nero, trascinando al suo interno tutto il materiale stellare.  

In questo scenario, il debole bagliore che è rimasto al posto della stella super gigante rossa, è causato dal disco di accrescimento del buco nero che emette una luce infrarossa relativamente debole. Il materiale che viene fagocitato dal buco nero, anche se di piccole dimensioni, viene accelerato a velocità e incredibili e finisce con il surriscaldarsi emettendo, nell'attimo prima dell'entrata nell'orizzonte degli eventi, una luce infrarossa proporzionale alla massa del buco nero e alla quantità di materiale in gioco.

Se questa modalità di morte stellare venisse confermata anche da altre stelle, darebbe la prova diretta che un stella molto massiccia può terminare la sua vita anche in maniera molto silenziosa piuttosto che con una supernova.

Forse anche la vicina e luminosa Betelgeuse potrebbe un giorno spegnersi senza darci la spettacolare supernova tanto attesa?



Costellazione:Cigno
Ascensione retta:20h 35m 27s
Declinazione:+60° 08′ 08″
Magnitudine:11,9
Massa:25 masse solari
Distanza:22 milioni a.l.